Blog

MAGAZINE

SOLOMON'S BARBER SHOP

Tagli capelli più apprezzati della Nazionale Europei 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Fuoriclasse sul campo ma anche nello stile. I giocatori della Nazionale italiana 2021 sfoggiano dei tagli capelli apprezzati da tutto il pubblico tifoso e non solo…

Nella tarda serata di martedì 1 Giugno Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale maschile di calcio, ha presentato la lista definitiva dei 26 calciatori convocati per gli Europei in programma dall’11 giugno all’11 luglio. Un evento atteso da tutti gli appassionati e tifosi che potrebbe riaccendere la speranza di una vincita tanto attesa, e ormai mancante dal lontano 2016 che vide una partita gloriosa ai quarti di finale con la Germania. Rispetto all’ultima lista di preconvocati sono stati esclusi Gianluca Mancini e Matteo Politano, che giocano rispettivamente per Roma, Atalanta e Napoli. Matteo Pessina è stato invece richiamato per sostituire l’infortunato Stefano Sensi. 

Oltre ai convocati, sono stati scelti anche i numeri di maglia con cui ogni giocatore si presenterà agli Europei: con il numero 10 giocherà Lorenzo Insigne. Ma facciamo anche un po’ di chiarezza a livello di organizzazione e struttura, perché se prima le rose di tutte le nazionali ammontavano a 23 giocatori, quest’anno il numero ha incluso 3 calciatori in più. Il motivo? Ridurre il rischio che le squadre si trovino a corto di giocatori per via di ipotetiche positività al virus.  Vi potrà sembrare strano ma questa pandemia è riuscita ad influenzare anche dinamiche così rigide come quello calcistiche e agonistiche.

Oggi parleremo dei tagli capelli calciatori della nazionale italiana che stanno riscuotendo maggior successo e che vedremo sul grande schermo a partire dall’11 Giugno.

Vediamo insieme la formazione nel dettaglio:

Attaccanti

Lorenzo Insigne (Napoli)
Federico Chiesa (Juventus)
Federico Bernardeschi (Juventus)
Ciro Immobile (Lazio)
Andrea Belotti (Torino)
Domenico Berardi (Sassuolo)
Giacomo Raspadori (Sassuolo)

Centrocampisti

Manuel Locatelli (Sassuolo)
Marco Verratti (PSG)
Nicolò Barella (Inter)
Jorginho (Chelsea)
Lorenzo Pellegrini (Roma)
Stefano Sensi (Inter)
Bryan Cristante (Roma)
Matteo Pessina (Atalanta)

Difensori

Alessandro Bastoni (Inter)
Francesco Acerbi (Lazio)
Leonardo Bonucci (Juventus)
Leonardo Spinazzola (Roma)
Giovanni Di Lorenzo (Napoli)
Emerson Palmieri (Chelsea)
Alessandro Florenzi (PSG)
Giorgio Chiellini (Juventus)
Rafael Toloi (Atalanta)

Portieri

Gianluigi Donnarumma (Milan)
Alex Meret (Napoli)
Salvatore Sirigu (Torino)

Alex Meret – executive countour

24 Anni, giocatore del Napoli e promessa indiscussa del mondo calcistico nazionale. Il suo taglio capelli è tra i più richiesti del momento, nonché una vera pietra miliare della barberia. L’executive countour è caratterizzato da una sfumatura lineare e morbida che diventa estremamente elegante grazie alla riga laterale definita. Questo hair-cut è indicato soprattutto agli uomini che possiedono gran volume, e l’esecuzione della sfumatura si aggira su una misura che va dai 3mm ai 6mm. Per valorizzare al meglio il taglio potete puntare su un finish old school e dunque extra lucido. La pomade lighthouse keeper di Solomon’s è fenomenale per  ricreare un bell’effetto bagnato e sostenuto. 

 

Alex Meret

Emerson Palmieri – Crop fringe

26 anni. Stile originale ma giovanile, amante dei tatuaggi e delle tendenze. Emerson incarna a pieno il prototipo del giovane ragazzo sportivo che ama la moda. Brasiliano naturalizzato italiano, al momento è difensore del Chelsea. Il suo taglio capelli è un crop fringe, originariamente inglese, ma ormai diffuso ampiamente anche in Italia; solitamente il crop viene abbinato ad una sfumatura evidente che va da 1mm nella parte inferiore per poi arrivare ai 6mm della parte cranica superiore. 

Emerson Palmieri

Lorenzo Insigne – Side Part

Classe 1991, attaccante del Napoli nonché Capitano. Insigne è un po’ il simbolo del calcio contemporaneo. Un giovane la cui grinta si riconosce da lontano e non solo quella … la sua generosità è stata molto apprezzata anche dai non tifosi durante la pandemia covid19 quando ha donato centomila euro di tasca propria per supportare gli ospedali della Campania. Il suo taglio capelli calciatori è tra i più in voga; si tratta di un side part tipicamente old school. La riga laterale quasi sempre evidenziata a rasoio è un tratto distintivo di questo hair cut. Per il finish è consigliabile utilizzare una pomade extra lucida per risaltare sfumatura e acconciatura.

Federico Bernardeschi – Taglio rasatura semplice 

Attaccante della Juventus, si fa notare sin dagli esordi per la sua tecnica tanto da venire soprannominato Brunelleschi. Abile nelle punizioni e nei rigori Federico sfoggia un dribblig invidiato da molti calciatori. Quanto a stile anche lui ama i tatuaggi e la moda, ma per i suoi capelli nell’ultimo periodo ha optato per un taglio rasatura; dunque un hair cut con una o massimo due misure, tendenzialmente molto corto e consigliato in estate. 

Luca Bernardeschi

Manuel Locatelli – Pettine e Forbice lunghezza media

Centrocampista del Sassuolo. Giovane ma promettente. Nel 2015 è stato inserito nella lista dei migliori cinquanta calciatori nati nel 1998 stilata da The Guardian. A livello di look Manuel conserva quel gusto tradizionale molto caro alla barberia italiana. Avendo un capello mosso, ha preferito esaltare la forma e la voluminosità della chioma con un taglio classico che lascia la parte superiore più lunga, mentre invece sotto vi è una misura più corta ma graduale che ben si accompagna ai riccioli che scendono naturalmente. 

Salvatore Sirigu – Sfumatura capelli e barba che accompagna

Calciatore classe 1987 e portiere del Torino dove ha collezionato tantissime vittorie. Spesse volte è stato accostato a Walter Zenga a livello di temperamento e carattere. Il suo stile è molto in auge negli ultimi anni, soprattutto per via della sua barba medio lunga e sagomata. Avendo una barba molto folta Sirigu ha preferito esaltarla con una bella sagomatura a forbice e dei contorni definiti, che si accompagnano armoniosamente col taglio capelli. 

Ciro Immobile – Pompadour

31 anni di determinazione e predilizione per questo sport. Ciro Immobile, classe 1990, è cresciuto nei settori giovanili prima del Sorrento e poi della Juventus, arrivando a farsi apprezzare nelle file del Torino coi primi due titoli di Capocannoniere. Biondo, occhi azzurri, osannato dal parterre femminile ma apprezzato anche da tantissime case di moda. Sfoggia sempre un look elegante e sartoriale, e anche nel taglio capelli il suo pompadour è diventato un trend.

Ciro Immobile

ULTIMI ARTICOLI

PRENOTA UN APPUNTAMENTO

Invia una proposta di appuntamento, ti risponderemo entro breve per la conferma tramite telefono o WhatsApp

DATI CLIENTE

SCEGLI GIORNO